Come scegliere gli occhiali da sole bambini 2 anni

I bambini adorano copiare mamma e papà nel modo di vestire e di indossare capi "da grande", tra questi spiccano gli occhiali da sole. Come scegliere quindi gli occhiali da sole bambini 2 anni? I bimbi con gli occhi chiari presentano una grande sensibilità alla luce proprio come gli adulti. La cosa migliore sarebbe probabilmente recarsi in un negozio di ottica e farsi consigliare anche se i prezzi ci hanno spaventato non poco.

Oltre cinquanta euro per un paio di occhiali fin troppo delicati per un bambino di poco più di due anni. Così abbiamo ripiegato su Amazon e abbiamo scelto questi occhiali da sole bambini 2 anni che si possono indossare fino a 5 anni, marca Kiddus Comfort in gomma totalmente flessibili che garantiscono di proteggere al 100% dai raggi UVA e UVB. Sono sicuri, comodi e molto resistenti.

Ce li abbiamo da luglio e nonostante siano caduti più volte, siano stati addirittura pestati involontariamente resistono ancora mostrando solo qualche graffio. Nostro figlio poi è appassionato di dinosauri e la versione blu con i dinosauri multicolor lo ha subito conquistato.

Le lenti non sono di vetro ma di plastica, questo è un vantaggio se si pensa alla resistenza ma forse uno svantaggio se si pensa alla qualità. Tuttavia per meno di 20€ non potevamo chiedere di più.  Già l'anno prossimo se la vista continuerà ad essere a posto potremmo pensare a un paio di occhiali "veri", in vetro, più delicati e probabimente di qualità migliore anche perchè saranno indossati per più tempo. Adesso la durata media è 6 minuti, il tempo di dire: "hey mamma ce li abbiamo uguali" e poi tenerli sulla testa a mo' di cerchietto. Su Amazon ce ne sono di tanti colori: rosa, arancione, verde. Se li avete presi anche voi fateci sapere cosa ne pensate.

 

Nessun commento ancora

Commenta