Cosa fare quando i bambini hanno la febbre e non vogliono mangiare

Quando il mio bambino ha la febbre mi si stringe il cuore, magari avessi una bacchetta magica per fargliela passare all'istante! Cosa fare quando i bambini hanno la febbre, il nasino cola come un rubinetto aperto, non riescono a respirare e tossiscono spesso?

La mia pediatra sostiene che nei primi anni di vita i bambini devono fare gli anticorpi per questo ci consiglia di lasciare che le difese immunitarie del bimbo reagiscano da sole senza dare farmaci troppo invasivi se non la Tachipirina se  la febbre supera i 38 gradi. In più tanti lavaggi nasali con soluzione salina e tre volte al giorno goccine di Argotone.

Però cosa fare se non vuole mangiare niente a causa del naso chiuso?
Io ho messo in pratica una serie di esperimenti che hanno sempre funzionato, almeno finora!

  1. Preparo un po' di brodino con zucchina, carota, cipolla, carne o pesce, lo filtro, glielo metto nel suo bicchiere e glielo faccio bere tipo acqua.
  2. Spremo un paio di mandarini, filtro il succo e glielo metto nel biberon o nel bicchiere.
  3. Cerco di fargli bere tantissima acqua.
  4. Gli propongo cibi morbidi che non deve masticare e che manda giù facilmente, come la robiola o lo stracchino. A volte però si diverte anche a rosicchiare piano piano uno spicchio di mela o un pezzetto di parmigiano stagionato.

Spero che i mie consigli vi siano stati d'aiuto. Voi come fate? Commentate e fatemi sapere!

photo credit: jerrroen via photopin cc

Nessun commento ancora

Commenta