Quando fuori piove: cosa fare a casa con i bambini

Quando fuori piove, cosa fare a casa con i bambini? Lo so che la prima cosa che ti viene in mente è "UFFA!" accompagnato magari da un bel biiiip che i bimbi sono piccoli e noi siamo l'esempio quindi cerchiamo di non dire parole di cui potremmo pentirci non appena le sentiamo uscire da quelle bocche sante. Facendo una piccola deviazione, non è per niente bello quando senti dire le parolacce a un bambino, soprattutto se sai che lui non la sta dicendo consapevolmente, o meglio la dice, ma non ne conosce il significato, la dice così per dire come la sente detta. Mi è successo qualche domenica fa a un compleanno. Non è stato bello per niente. Mi è dispiaciuto enormemente. Forse perché era una femminuccia vestita tutta di rosa. Sembrava una bambolina.

Tornando al tema di questo post, alle parolacce penso dedicherò un post ad hoc, questo maggio è davvero pessimo in fatto di meteo. Soprattutto perché se c'è il bel tempo con i bambini tutto è più facile, puoi organizzare un pic nic, come ho già raccontato lo scorso anno, puoi andare a pranzo al mare, puoi prendere un pallone e organizzare una partita di calcio o palla a volo in cortile, insomma te la cavi con poco.

Invece se piove sei fritta. Perché non siamo come quei paesi nordici dove vanno in bicicletta con la mantella anche se piove. No, a noi genitori se piove ci rode assai, quindi ci lamentiamo più del solito e anche i nostri bimbi ne risentono. Io ho imparato che se sono nervosa trasmetto nervosismo anche alla prole e alla famiglia, quindi cerco di darmi un contegno.Quando fuori piove, cosa fare a casa con i bambini? Ecco 10 cose che puoi fare.

  1. Manipolare il didò: il marchio Play Doh è abbastanza economico e molto ben accessoriato.
  2. Pitturare! Giotto be-bè Set Supercolori a dita + spugnette e grembiulino.
  3. Cucinare una buonissima ciambella di farro e cacao! Qui la mia ricetta.
  4. Guardare i film di Hayao Miyazaki, Ponyo è quello preferito da mio figlio.
  5. Invitare qualche amichetto per un pigiama party.
  6. Montare una tenda e travestirsi da indiani: qui trovate un sacco di tende per bambini.
  7. Fare un bel ritratto di famiglia con i colori a cera.
  8. Aiutare papà o mamma nelle faccende domestiche come passare l'aspirapolvere, raccogliere e piegare il bucato, spolverare la libreria, fare il cambio di stagione etc. etc.
  9. Se hai un balcone riparato e la temperatura lo consente puoi fare un po' di giardinaggio, io per esempio domenica scorsa ho travasato il basilico mentre fuori pioveva.
  10. Costruire qualcosa di gigantesco con i Lego: guarda quanti lego esistono e quante cose puoi fare.

Hai altre idee da condividere? Siamo tutti orecchie!

P.S. Se compri uno di quei prodotti che ho linkato contribuisci alla sopravvivenza di questo blog. Tuttavia sono prodotti che posseggo e che mi piacciono quindi te li consiglio sinceramente e non solo perché se li compri guadagno una piccola percentuale. Grazie!

Nessun commento ancora

Commenta