Pic nic con bambini a Roma

Con l'arrivo della primavera non c'è cosa più bella nel week end che fare un pic nic con bambini. A Roma per fortuna ci sono tante ville a disposizione e spostandosi un po' fuori ci sono anche diverse fattorie che offrono la possibilità di fare pic nic all'aperto.

Quello che fanno quasi tutti è farti pagare un costo per la prenotazione di un tavolo (prezzo in base al numero dei partecipanti) e alcuni mettono a disposizione anche un barbecue sul quale preparare alimenti portati da casa. Come ad esempio fa Iacchelli. Si, è vero, c'è anche il ristorante, ma costringere i bambini seduti al tavolo in un giorno festivo quando c'è molta più gente e il servizio è più lento sembra quasi una punizione. Vuoi mettere stare direttamente sull'erba, magari steso su un bel plaid?

Nonostante portare alimenti da casa sia molto più economico a volte noi mamme siamo un po' in difficoltà. Dobbiamo correre al supermercato, preparare alimenti che possono essere consumati anche molte ore dopo, insomma, è sempre tutta una corsa e anche noi abbiamo bisogno di riposarci un po'.

Nessun problema mamme, ho io la soluzione per voi! Prenotate un pic nic alla Fattoria di Fiorano! Vi forniranno un caratteristico cestino di vimini pieno di prelibatezze che arrivano direttamente dal loro orto per 15/20€.

Oggi, primo maggio, io e la mia famiglia abbiamo passato la giornata alla Fattoria di Fiorano e di sicuro ci torneremo. Non è una vera e propria fattoria nel senso che non ci sono animali, e io devo confessarlo, non amo i posti in cui gli animali sono attrazioni per i bambini (non amo nemmeno lo zoo).

Ero stata qui lo scorso inverno come ospite per il primo compleanno di Pietro, il bimbo Manuela e Daniele due miei amici. L'esperienza è stata molto positiva e così ho sempre avuto il pensiero di tornare per un pic nic.

Avevo letto recensioni un po' scarse su Tripadvisor circa il contenuto del cestino da pic nic e invece, come spesso accade, quella recensione mi puzza proprio di bufala e non sto parlando di mozzarella 🙂

Il cestino era bello carico. Pecorino, mezzo salame e fave. Pasta alle verdure, torta salata di verdure e formaggio, dei muffin salati con pancetta e per finire ciambelline al vino e ciambellone. Noi eravamo super satolli! I bimbi avevano pasta al pomodoro, crocchette di pollo fatte in casa e patatine al forno, YUM, ammetto che un assaggino l'ho dato ed era buonissimo. Acqua a volontà e vino rosso in bottiglia per 15€.

Si può scegliere di camminare un po' per la tenuta e appostarsi un po' dove si vuole o sui tavoli nei dintorni del ristorante.
Noi abbiamo preferito il pic nic a terra, eravamo muniti di plaid e via.

E' stata una giornata fantastica e il pic nic con i nostri bambini è riuscito perfettamente. Noi mamme siamo state benissimo e abbiamo mangiato alla grande senza aver dovuto pensare a nulla! Dimenticavo, forniscono anche la tovaglia.
Adorabile! Nemmeno vi sto a dire che c'è il fasciatoio al bagno e che organizzano piccoli laboratori per intrattenere i bimbi.
Dovete assolutamente andare!
E per finire un bel giro sulla giostra!

0 Responses

  1. […] perché se c'è il bel tempo con i bambini tutto è più facile, puoi organizzare un pic nic, come ho già raccontato lo scorso anno, puoi andare a pranzo al mare, puoi prendere un pallone e organizzare una partita di calcio o palla […]

Commenta