Cosa regalare quando si va a trovare una neomamma

Qualche giorno dopo il parto la mia vicina di casa ha bussato alla mia porta. Quando le ho aperto aveva tutte le mani occupate: nella destra un piatto da cui si intravedeva un dolce, nella sinistra aveva una due buste. Ecco cosa regalare a una neomamma: un pasto caldo!

L'ho fatta entrare e subito si è congratulata con me per il lieto evento, poi mi ha porto il piatto che conteneva una torta di mele fatta in casa. Mi ha infine consegnato le due buste, una contenente tre bottiglie di birra e l'altra un regalino per il neo arrivato. Non puoi credere quant'ero felice. Solo mia madre prima di lei si era premurata di portarmi cose pronte da mangiare.

Ebbene, a mio modesto parere per una neomamma non c'è regalo più gradito di un pasto genuino e la mia vicina di casa lo sapeva bene visto che è madre di due figli! Sì, ovviamente un regalo per il nascituro è sempre gradito, ma bisogna pensare anche alla mamma.

Quando si torna a casa dopo essere stata all'ospedale sei un po' stralunata e soprattutto nei primi giorni il sonno notturno è intervallato dalle poppate, quindi appena il pupo dorme anche la mamma ne approfitta per appisolarsi. Dunque il tempo per cucinare non c'è, ma soprattutto se si allatta al seno, la fame aumenta!

Se vuoi fare un gesto carino alla tua amica neomamma portale qualcosa da mangiare, non importa se sia fatto da te oppure no, lei capirà, fermati a forno e portale della pizza calda, portale un dolce, una confezione di gelato, una torta salata, una teglia di verdure, portale qualcosa di pronto, facilmente scaldabile e da mettere sotto i denti rapidamente, la belva famelica nella culla potrebbe svegliarsi da un momento all'altro!

photo credit: paral_lax <°)>< via photopin cc

Nessun commento ancora

Commenta