Entrare in un nuovo mondo

La gravidanza è un periodo che dura all’incirca 9 mesi che si suddivide in tre fasi, ( primo, secondo e terzo trimestre). Uno dei primi segni della gravidanza è la mancata mestruazione chiamata anche amenorrea, oltre a questo molte iniziano a sentire un forte dolore al seno e presentano sintomi simili alle mestruazioni. Prima gravidanza è un sito che aiuta a sapere cosa aspettarsi quando sei incinta dal concepimento al parto. Consigliando anche i miglior prodotti sul mercato.

Primi Passi

Chiama il tuo ginecologo per fissare il tuo primo appuntamento. Anche se molti sconsigliano di fare una visita prima delle 7 settimane. In questa prima visita, il tuo medico determinerà da quante settimane sei incinta i e in base alla data del tuo ultimo ciclo potrà prevedere la data del parto. Se la gravidanza procede in modo fisiologico, sarà giusto fare un ecografia ogni 4 settimane.

E’ importante anche dormire, fare esercizi, stare attenti all’alimentazione.

Durante tutta la gravidanza, il tuo ginecologo controllerà il tuo peso, la pressione sanguigna, e soprattutto la crescita e lo sviluppo del tuo bambino.

Precauzioni

Durante la gravidanza, i medici consiglieranno a una persona incinta di fare attenzione o evitare una serie di cose per l’intera durata.

  • Fumare: trasmettendo nicotina e monossido di carbonio i rischi possono essere: prematurità, poco peso alla nascita, e altri problemi respiratori al bambino.
  • Alcol: non esiste una quantità sicura di alcol che una persona può consumare durante questo periodo, può causare gravi anomalie in un feto in via di sviluppo. L’alcol viene facilmente trasmesso al bambino, che è meno attrezzato per eliminare l’alcol rispetto alla madre. Ciò significa che un bambino non ancora nato tende a sviluppare un’alta concentrazione di alcol, che rimane nel sistema del bambino per periodi più lunghi.
  • Farmaci: aumentano il rischio di complicanze, per questo prima di assumere qualsiasi medicinale è sempre bene sentire il proprio medico.
  • Cibi crudi e carni, formaggi non pastorizzati, salumi: le persone in gravidanza dovrebbero evitare di mangiare questi alimenti per ridurre il rischio di contrarre infezioni batteriche come la salmonella e la listeriosi , che possono fare del male al feto.
  • Caffeina: le persone dovrebbero assumere meno di 200ml di caffeina al giorno, come raccomandato da diversi studi.